Africa-Marcegaglia: piano italiano investimenti in Africa

 In Business

Il piano italiano di investimenti in Africa annunciato oggi dal vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini “è una manovra giusta. Bisogna dare sviluppo all’Africa, soprattutto all’Africa Subsahariana, da dove vengono la maggior parte dei migranti”.

Lo ha detto, a margine del Forum di Cernobbio, Emma Marcegaglia, presidente dell’Eni. Finora, le risorse destinate all’Africa sono state scarse. “Giustamente il ministro Salvini ha fatto riferimento allo stanziamento dell’Europa di 4 miliardi di euro – ha osservato Marcegaglia – che non è ovviamente sufficiente, basta pensare alla Cina ne ha stanziati 60”.

Nel piano annunciato, “ci saranno alcune aziende a controllo pubblico tra cui Eni – ha detto la presidente del colosso petrolifero – E’ nella nostra cultura partecipare e dare un contributo ai Paesi africani dove operiamo, non solo dando accesso all’energia con la costruzione di centrali elettriche ma lavorando anche per esempio per l’agricoltura, la pesca, cercando una diversificazione economica, che per questi Paesi è fondamentale. Supportiamo questo progetto dell’Italia – ha concluso Marcegaglia – e speriamo anche che sia anche un modo di spingere l’Europa a stanziare più soldi per progetti concreti sul campo”.

 

Fonte: Ask a News

Condividi l'articolo:
Recommended Posts

Lascia un Commento

X