Marocco: aumento investimenti pubblici per sviluppare rete stradale

 In Business

Il governo di Rabat intende spendere una cifra pari a oltre 2,5 miliardi di euro nei prossimi tre anni per sviluppare la rete stradale nazionale.
A dirlo è stato il ministro delle Attrezzature e dei trasporti, Abdelkaber Amara, intervenendo al 10° Congresso nazionale sulle strade in corso ad Al Hoceima.

Amara ha sottolineato come gli investimenti pubblici destinati alla costruzione di nuove strade e alla manutenzione di quelle esistenti sia cresciuta costantemente nel periodo recente, passando da un valore pari a circa 450 milioni di euro all’anno tra il 2008 e il 2011 a 565 milioni di euro all’anno nel periodo tra il 2012 e il 2017.

Obiettivo, secondo il ministro dei Trasporti marocchini, è riuscire ad aumentare entro il 2021 il valore medio degli investimenti pubblici destinati alle strade ad almeno 640 milioni di euro all’anno.
Attualmente la rete stradale in Marocco si estende su 57.300 chilometri, ma è ritenuta ancora insufficiente per garantire collegamenti efficaci e affidabili per sostenere la crescita economica nazionale.

 

Fonte: Africa & Affari

Condividi l'articolo:
Recommended Posts

Lascia un Commento

X