Torino ospita la musica africana

0
19

Sabato 22 settembre fra le parti delle immense OGR di Torino arriva Africa Now, la rassegna musicale che esplora i suoni dell’Africa contemporanea, curata da OGR e Musicalista.
Tra giorni di appuntamenti imperdibili in cui la musica africana e le sue tradizioni danzeranno in armonia con la musica elettronica occidentale. Si parte con il botto, con due mostri sacri come Tony Allen e Jeff Mills, che duetteranno tra la batteria del fenomeno Allen e la Roland 909 dell’alieno Mills.

Il secondo appuntamento, fissato per il 6 ottobre, sarà dedicato invece all’incontro del funky e del jazz con la tradizione maliana. Sul palco arriveranno Amadou & Mariam, due alchimisti con cui hanno collaborato artisti da tutto il mondo, freschi del successo del loro ultimo album Dimanche a Bamako, prodotto da Manu Chao.

La rassegna sarà chiusa il 18 ottobre dal tuareg della chitarra elettrica, Bombino, e dal suo desert blues. Definito dalla critica “Il Jimi Hendrix del deserto”, Bombino recentemente ha collaborato con Dan Auerbach dei Black Keys, produttore per il suo ultimo disco Nomad, mentre Jovanotti lo ha voluto come chitarrista nella formazione live e durante le registrazioni di Si Alza il Vento.

 

Fonte: OgrTorino.it

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui