Ue: termina centrale fotovoltaica più grande di Gaza

0
24

L’Ue ha completato la centrale fotovoltaica più grande di Gaza: fornirà 0.5 Megawatts di elettricità al giorno, per alimentare l’impianto di desalinizzazione di Gaza sud, finanziato dall’Unione, che attualmente fornisce acqua potabile a 75mila persone nelle aree di Khan Younis e Rafah. Col nuovo impianto di energia ed i nuovi investimenti previsti, l’impianto dovrebbe raggiungere 250mila persone, a Gaza sud, per il 2020. “Il campo fotovoltaico è essenziale per rispondere alle necessità urgenti di acqua a Gaza, e creare condizioni di vita dignitose per la sua gente, mitigando così le tensioni in un’area altamente conflittuale” afferma il commissario europeo al Vicinato Johannes Hahn.

 

Fonte: Ansa

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui